Prodotti per il Risparmio Energetico
Prodotti in vetrina
Lignex defend - Antitarlo lt. 5Lignex defend - Antitarlo lt. 5ILC-0404005Prezzo 52,33 €/NR
Velux Tenda Oscurante Elettrica Bianca DML F06 1025Velux Tenda Oscurante Elettrica Bianca DML F06 1025VEL-DML F06 1025Prezzo 245,06 €/NR
Velux Tapparella INTEGRA elettrica Al SML MK04 0000SVelux Tapparella INTEGRA elettrica Al SML MK04 0000SVEL-SML MK04 0000SPrezzo 409,83 €/NR
Velux Telecomando touch screen KLR 200 WWVelux Telecomando touch screen KLR 200 WWVEL-KLR 200 WWPrezzo 103,03 €/NR

Prodotti

UNOLASTIC: impermeabilizzare i punti difficili di una copertura in legno

UNOLASTIC è una pasta cremosa monocomponente in soluzione acquosa pronta all’uso, ottenuta con la miscelazione di particolari resine sintetiche elastiche, speciali bitumi e filler al quarzo a elevata resistenza all’acqua. Pronto all’uso, non serve né acqua, né corrente elettrica aumentando quindi la velocità e la facilità di posa e quindi non è necessario l’utilizzo di miscelatori elettrici e nel caso in cui si debba interrompere l’applicazione, basterà chiudere il secchio, per ritrovare poi il prodotto ancora perfettamente utilizzabile.
UNOLASTIC è utilizzato per realizzare impermeabilizzazioni sia in verticale sia in orizzontale,  particolarmente adatto per  superfici verticali e orizzontali in legno (usato anche su superfici di calcestruzzo, metallo, intonaci, cartongesso, supporti cementizi in genere o in gesso e pavimentazioni in ceramica).
Per superfici superiori ai 10 mq o supporti sollecitati, si consiglia di armare il prodotto con RINFOTEX EXTRA o RINFOTEX PLUS, annegando l’armatura nella prima mano di UNOLASTIC.

Grazie alla grande adesione su diversi supporti è la soluzione ideale per impermeabilizzare raccordi tra diversi materiali e strutture di legno, in particolare:
• Tubi passanti su coperture di legno
• Linee di gronda in rame o altri metalli
• Raccordi tra manufatti in cemento/metallo/plastica e legno.
CasaBassoConsumo consiglia di scoprire i vantaggi e prestazioni di UNOLASTIC.


Fonte: Andrea Biagioni CasaBassoConsumo